DANNEGGIAMENTO E FURTO ALL’OSTELLO “LOCRIDE” A SOLI DIECI GIORNI DALL’ANNUNCIO DELL’ASSEGNAZIONE A GOEL

indexAderiamo all’iniziativa che propongono i Soci di AITR nel diffondere il più possibile questa notizia affinchè lo sdegno suscitato da queste luride azioni si diffonda in tutta Italia.

” L’Ostello di Locri, confiscato alla ‘ndrangheta, è stato assegnato al consorzio Goel nostro socio. A pochi giorni dalla consegna per l’avvio della gestione, l’Ostello ha subito un furto e dei danneggiamenti che indubbiamente costituiscono un segno della volontà di impedire una gestione dell’Ostello che possa andare a vantaggio della popolazione locale e del territorio.
Ancora una volta arriva dalla criminalità organizzata una cupa intimidazione cui siamo certi i nostri amici di Goel reagiranno con fermezza e determinazione.
AITR è impegnata nella lotta per la legalità e per il lavoro onesto e pulito nel turismo, avendo tra i propri soci tante cooperative che gestiscono beni confiscati alla mafia o che sono impegnate contro il pizzo. I soci di AITR che organizzano viaggi si sentono già impegnati a includere l’Ostello di Locri nelle loro programmazioni affinché i viaggiatori possano prendere conoscenza di una realtà che è testimone della lotta per la legalità e per il lavoro.”

Ecco l’Articolo pubblicato da Goel gruppo cooperativo.

This entry was posted in Senza categoria by BEB VIA PARADISO. Bookmark the permalink.

About BEB VIA PARADISO

L'ospitalità è un piacere per Norma e Giovanni che saranno lieti di aiutarvi a conoscere e godere del territorio tra arte e cultura, tradizione eno-gastronomica e percorsi turistici. Vi terranno informati sugli eventi culturali proposti nel Borgo di Ponte in Valtellina e in tutto il territorio circostante. Vi proporranno gite e trekking a piedi, in bicicletta, con gli asini o i cavalli, la discesa nel fiume con il kajak oppure una bellissima giornata sul trenino del Bernina. Vi inviteranno ai concerti di AmbriaJazz Festival del quale Giovanni è direttore artistico.