Con le guide nel Parco domenica 31 agosto

Val Bondone: i laghi di Cantarena

 Domenica 31 Agosto

Escursione paesaggistico ambientale. Dal nucleo di Bondone (m 1250) si sale tra irti pascoli e dossi dalle forme addolcite dall’azione modellatrice dei ghiacciai ai numerosi laghetti sparsi a varie quote tra i quali spicca il maggiore, denominato Selù (m 2260), più noto come lago di Cantarena.
Tramite la carrareccia di fondovalle si sale alla Baita Monte Basso (m 1562). Qui ha inizio il sentiero che porta al grande anfiteatro ove sono le baite di Cantarena (m 2071). Procedendo si raggiunge il lago Selù, poi la successiva conca situata ai piedi di estesi pendii detritici dove si
nascondono numerosi laghetti (m 2400 ca.), termine della salita. Il ritorno è lo stesso sino alla baita Cantarena; al successivo bivio s’imbocca la GVO per giungere al capanno Barecchetti disposto in una splendida radura (m 1820). Lasciata la GVO, e preso il sentiero in fondo ai prati, dopo una
breve salita si ritorna all’alpe Baita Monte Basso, dov’è la carrareccia che riporta all’auto.
DIFFICOLTÀ: E (Escursionisti). Presente un fotografo di Clickalps per assistenza e suggerimenti sulle riprese fotografiche in montagna.
TEMPI: Ore 4 complessive (soste escluse).
DISLIVELLO: Salita m 1200 ca.; idem per la discesa
ATTREZZATURA: Scarponcini, zaino (giacca a vento, pile, ricambio
maglietta, mantella impermeabile, borraccia, crema solare, occhiali da sole).Macchina fotografica ed eventuale cavalletto.
Pranzo al sacco.
COSTI: € 25 da 7-10 part.; € 20 da 11-15 part.; € 10 studenti;
gratuità fino a 14 anni, accompagnati.
RITROVO: ore 9.00 a Bondone; procedere poco oltre il borgo sino
all’edicola del Parco delle Orobie Valtellinesi.
Prenotazioni: Entro venerdì 29 agosto.
Numero partecipanti: min 7/max 15.

GUIDA PARCO: Nicola Giana
Info e prenotazioni: cell. 340.8958565

[email protected]

 

This entry was posted in Eventi by BEB VIA PARADISO. Bookmark the permalink.

About BEB VIA PARADISO

L'ospitalità è un piacere per Norma e Giovanni che saranno lieti di aiutarvi a conoscere e godere del territorio tra arte e cultura, tradizione eno-gastronomica e percorsi turistici. Vi terranno informati sugli eventi culturali proposti nel Borgo di Ponte in Valtellina e in tutto il territorio circostante. Vi proporranno gite e trekking a piedi, in bicicletta, con gli asini o i cavalli, la discesa nel fiume con il kajak oppure una bellissima giornata sul trenino del Bernina. Vi inviteranno ai concerti di AmbriaJazz Festival del quale Giovanni è direttore artistico.