Immersi in AmbriaJazz Festival con AltRaValtellina

dal 6 luglio al 2 agosto 2017

Coccolare il cuore, la mente e lo spirito lasciandosi trasportare dalle note di AmbriaJazz,     ogni concerto in un luogo diverso, ogni evento gratuito.

Musica jazz e contemporanea di ottima qualità per conoscere i luoghi più belli della Valtellina seguendo i numerosi appuntamenti del Festival nel mese di luglio.

E tanto tempo da dedicarsi durante il giorno tra passeggiate, bicicletta, canoa, rafting, mostre, vino buono e ottima cucina, basta esprimere un desiderio!

Luglio è anche il mese di Sondrio Accesa, di ScarpatettiArte, di escursioni con le Guide del Parco,  lasciatevi consigliare dai nostri Soci in base alle vostre passioni!

Il calendario è fitto e sarà consultabile a tempo debito nel sito www.ambriajazz.com

Da non perdere assolutamente:

Il Concerto nei Giardini di Casa Parravicini o nella Chiesa di San Rocco adiacente a Castione Andevenno il 6 luglio alle ore 19 che inaugura la festa “Il Ciapèl d’Oro” con abbondanti piatti di pizzoccheri preparati dalla Pro Loco.

Il concerto dentro la Miniera La Bagnada a Lanzada in Valmalenco, sabato 22 luglio alle ore 15, arrivare in anticipo e con adeguato abbigliamento per sopportare i 6 gradi costanti della miniera! Sarà una emozione UNICA!!!!

Ma più di tutti il concerto di mezzogiorno in Ambria sabato 29 luglio, paesino a 1000mt di quota sulle Orobie nel Comune di Piateda che dà il nome al Festival….con polenta e salsiccia a seguire… attenzione: si sale a piedi…

Ulteriori informazioni e aggiornamenti per il Festival nella pagina Facebook: AmbriaJazz Associazione Culturale

AltRaValtellina: una vacanza per scoprire, per incontrare, per gioire

Ecco, ci siamo!!!! Comincia AmbriaJazz !!!!!

3 of Visions: Bebo Ferra, guitar; Paolino Dalla Porta, bass; Fabrizio Sferra, drums

3 of Visions: Bebo Ferra, guitar; Paolino Dalla Porta, bass; Fabrizio Sferra, drums

Grande attesa per l’avvio del Festival ormai giunto all’ottava edizione AmbriaJazz 2016:

al via il 7 e 9 luglio nel segno della musica e della montagna

A Castione musica oltre i confini con 3 of Visions, a Caspoggio Radaelli e Aliffi raccontano Walter Bonatti

Grande attesa per l’avvio dell’ottava edizione di AmbriaJazz Festival, il cui programma è stato annunciato lo scorso 27 giugno. La prima tappa è prevista a Castione Andevenno giovedì 7 luglio alle ore 19.00, nei giardini di Casa Parravicini (vicinanze ex Chiesa di San Rocco, l’evento si terrà anche in caso di pioggia). Il concerto, organizzato in collaborazione con Comune di Castione, Pro Loco Castione e ABeat Records, inaugurerà l’edizione 2016 del “Ciapél d’ Oro”, la ormai nota sagra nata per valorizzare i vini locali.

Ad esibirsi saranno i 3 of Visions (Bebo Ferra chitarra, Paolino Dalla Porta contrabbasso, Fabrizio Sferra batteria), tre dei più sorprendenti musicisti nel panorama nazionale e non solo. Forti di una grande maturità artistica, proporranno una musica che valica ogni confine di genere e stile, che lascia spazio alle sfumature, ai suoni, alla profondità espressiva, ad una ricercata improvvisazione mai fine a se stessa.

Il secondo appuntamento si terrà invece sabato 9 luglio alle ore 21.00 a Caspoggio presso Zenith Centro della Montagna (Via Ezio Vanoni, 2). Si assisterà a In capo al mondo: in viaggio con Walter Bonatti. Luca Radaelli (voce narrante) accompagnato da Maurizio Aliffi (chitarra) racconterà l’epoca delle prime scalate, Bonatti eroe ma soprattutto Bonatti uomo, per evidenziare una filosofia di vita, condotta fra successi e sconfitte, ma sempre con lealtà, umiltà e un grande senso della giustizia.

« Così, – sottolinea Radaelli – ripercorrendo la vita di un uomo, noi compiamo una riflessione sulla vita di ogni uomo.» L’evento è organizzato in collaborazione con Zenith Centro della Montagna, produzione Teatro Invito Lecco.

20160213-Radaelli-In-capo-al-mondo-Verona-770x472

 

 

 

Legno Da Vivere

programma_legno_da_vivere_2016

Quello dei Bordighi è uno dei numerosi Parchi della provincia di Sondrio ed è il più vicino al capoluogo tanto che ci si può arrivare a piedi o in bicicletta, anche quest’anno la Comunità Montana di Sondrio ed Ersaf collaborano per offrire a tutta la popolazione due ricche giornate dense di iniziative. Ai link sottostanti tutte le informazioni.

comunicato stampa Legno da Vivere 2016

programma_legno_da_vivere_2016