Corso di cucina naturale con l’Agriturismo Via Del Campo

aratura Triangia (1)

L’Agriturismo Via Del Campo di Castione Andevenno organizza, in collaborazione con Azzalini Antonella, cuoca diplomata alla Scuola di Cucina Naturale BIO MACRO VEGAN e Terapia Alimentare “La Sana Gola” di Milano, due corsi di cucina naturale

CORSO DI CUCINA NATURALE SEGUENDO I PRINCIPI DELLA MACROBIOTICASENZA INGREDIENTI DI ORIGINE ANIMALE, CON LA COMPOSIZIONE DI SAPORI PROFUMI E COLORI PER SODDISFARE LA GOLA GLI OCCHI E L’ANIMA

Tutte le informazioni al seguente link:

corsi cucina naturale

Appuntamento con il Tennis Paraolimpico a Sondrio sabato 9 gennaio 2016

1931365_857557481019819_3506282781967875693_n[email protected], che promuove da sempre azioni di costruttiva apertura alla fragilità e ai bisogni concreti garantendo pari opportunità a tutte le persone, ritiene indispensabile affrontare in modo complessivo l’inserimento sociale dei ragazzi, sviluppandone il potenziale e arginandone le fragilità, anche attraverso la pratica di attività sportive di vario genere.
Francesca, Nicola, Diana, Martino, Riki, Eldo sono alcuni atleti valtellinesi che hanno frequentato il corso di tennis paraolimpico reso possibile grazie al sentito impegno dei maestri del tennis Club Sondrio e alla fondazione Pro Valtellina.
In collaborazione con il Tennis Club di Sondrio l’associazione organizza il 9 gennaio 2016 una giornata dimostrativa di tennis paraolimpico.
Per l’occasione saranno presenti campioni italiani di tennis paraolimpico:
Luca Spano (n. 4 in Italia, n.2 best ranking, n.82 ranking itf, n.78 best ranking itf),
Diego Amadori (n. 10 in Italia, best ranking n. 6, n. 207 ranking itf, n. 110 best ranking itf),
Mauro Curioni (n. 17 in Italia, best ranking n. 10, n. 340 ranking itf, n. 104 best ranking itf),
Alessandro Bernardi (n. 57 in Italia),
Rini Fabio (n. 70 in Italia).
Dalle ore 14.00 alle ore 17.00 i campioni effettueranno un’esibizione e tutti coloro che vorranno potranno giocare insieme a loro.

Vi aspettiamo numerosi!

E.CH.I 2 Mostra sull’identità alpina

11157397_10153270677506100_9025360595208526936_o

Apre oggi a Palazzo Pretorio a Sondrio la mostra dal titolo:

“Identità alpina. Il patrimonio culturale alimentare: persone, comunità a tavola, paesaggi, saperi agricoli e artigianali”

La mostra sarà visitabile fino al 22 dicembre alle ore 9-12 e 15-19.

per maggiori  info clicca qui

http://www.ersaf.lombardia.it/servizi/notizie/notizie_fase02.aspx?ID=15977

Contro la violenza sulle donne

Locandina Centro Antiviolenza

Incontro di introduzione al tema della violenza sulla Donna

Il Centro Antiviolenza della Provincia di Sondrio invita tutta la popolazione ad un incontro di introduzione al tema della violenza di genere, che si terrà venerdì 20 novembre 2015 alle ore 21.00 presso la Casa Della Comunità in Piazza del Comune a Lovero.

Tale iniziativa vuole essere di preparazione alla visione dello spettacolo teatrale Doppio Taglio che è in programmazione al Teatro Mignon di Tirano il 24 novembre 2015 alle ore 21.00 ed è rivolto a tutto il pubblico della Provincia di Sondrio.

L’argomento è trattato negli Istituti di Istruzione Superiore di Sondrio e Tirano all’interno di progetti più ampi promossi dalle Istituzioni e che si chiamano “Donne al Centro” e “Educazione alla Legalità” attraverso la partecipazione ai matinée appositamente realizzati per gli Studenti, per gli Operatori Sociali, per gli Avvocati e per i Giornalisti che ne traggono Credito Formativo.

La stessa attenzione e sensibilità si vuole rivolgere agli adulti, non escludendoli dalla possibilità di una introduzione ed approfondimento che, oltre ad aumentare la presa di coscienza sulle tematiche trattate, prepara ad una migliore visione dello spettacolo teatrale ed al dibattito pubblico che farà seguito.

Si auspica un’ampia partecipazione per iniziare con delicatezza un percorso comune verso il miglioramento dei rapporti fra i generi.

 

 

SLALOM ALLE PIRAMIDI

In Valtellina è possibile divertirsi con tanti eventi sportivi non competitivi, molti dei quali sono corse in montagna e camminate come il 1° S.L.A.LOM ALLE PIRAMIDI DI POSTALESIO (raro e affascinante fenomeno di erosione geomorfologica – link)

La Polisportiva C.S.I. Postalesio organizza il 1° S.L.A.LOM ALLE PIRAMIDI
Corsa in montagna non competitiva di km 9 con dislivello positivo mt. 500
Costo iscrizione: 10€
In alternativa: Camminata di km 4.
Costo iscrizione 5€
* Bambini sotto i 10 anni gratis!
L’intero incasso sarà devoluto ad AISLA, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica.

slalom delle piramidi

Doppio appuntamento con Dei Demoni e Leggende di Alpi ed Himalaya

Venerdì 30 e sabato 31 ottobre 2015 Maria Antonia Sironi e Gian Luca Gasca ci racconteranno di Himalaya e di Alpi, di Dei e Demoni, di Leggende e di Terremoti.

locandina_defserata autori

La serata del 30 ottobre sarà presso il Bar Traversi di Berbenno alle ore 21,00 dove sarà possibile consumare una apericena dalle ore 19,30.

La serata del 31 ottobre sarà presso l’Istituto Saraceno in P.zza S.Antonio a Morbegno alle ore 21,00.

Il ricavato delle libere offerte delle due serate sarà devoluto ad Eco Himal per le popolazioni vittime del terremoto in Nepal.

Questo il programma di Tona: Tibet, dei montagna, demoni, oracoli e terremoti

mentre Gian Luca Gasca  ci parlerà di questo:

Descrizione Gian Luca

Quando l’Himalaya si muove

locandina_def

AltRaValtellina in collaborazione con il CAI Valtellinese, sottosezione di Berbenno, invita all’incontro dal tema

Quando l’Himalaya si muove  Dei, Shamani….e terremoti

con Maria Antonia Sironi e Gian Luca Gasca

Venerdì 30 ottobre 2015 alle ore 21 presso il Bar Traversi (Pin) di Berbenno in Valtellina.  Per chi vuole Apericena a 10€ dalle ore 19,30 con i Relatori.

Maria Antonia Sironi ci racconterà di Tibet, dei montagna, demoni, oracoli e terremotiTibet, dei montagna, demoni, oracoli e terremoti

e Gian Luca Gasca parlerà del suo viaggio Responsabile nel confronto tra Alpi e TibetDescrizione Gian Luca

 

10 anni fa AITR definisce il Turismo Responsabile così:

Il turismo responsabile è il turismo attuato secondo principi di giustizia sociale ed economica e nel pieno rispetto dell’ambiente e delle culture. Il turismo responsabile riconosce la centralità della comunità locale ospitante e il suo diritto ad essere protagonista nello sviluppo turistico sostenibile e socialmente responsabile del proprio territorio. Opera favorendo la positiva interazione tra industria del turismo, comunità locali e viaggiatori.

Ecco un esempio pratico di come si può fare turismo responsabile

 

 

Donne e Turismo Responsabile

Accogliamo con piacere questa informazione che AITR pubblica da Gender Responsible Tourism.

Un bell’esempio per tutti noi.

LE DONNE DI TATAOUINE OGGI A EXPO 2015

Cluster Biomediterraneo – ore 12.00
Il racconto del progetto di sviluppo del territorio e di valorizzazione locale, attraverso le voci, i sapori e i colori delle protagoniste: da Expo ai villaggi della Tunisia del Sud. https://vimeo.com/139868045
Rappresentano le altre donne di una zona povera ma densa di meraviglie, dove il progetto TITAN (Tataouine Italia Turismo Agricoltura Network) sta sviluppando il turismo alternativo e l’agricoltura. Expo Milano 2015

Bellissima iniziativa ed esperienza da fare!

Legno da vivere

L’iniziativa coinvolge AddAdventure Polisportiva Albosaggia in una giornata di discese di rafting organizzata da Ersaf e Comunità Montana di Sondrio per SABATO 19 SETTEMBRE.
Come vedete dal programma, per iscriversi è necessario prenotare entro le ore 12 di giovedì 17 settembre (riferimenti in fondo alla locandina); i posti sono limitati e la precedenza sarà data a bambini e ragazzi dai 6 ai 18 anni, ma con possibilità di estendere anche ai maggiori di questa età.
Esperienza assolutamente da proporre a chi non ha mai praticato l’ambiente fluviale, ma naturalmente può iscriversi anche chi è già stato in fiume, magari portando qualche amico/a o compagni di scuola…soprattutto visto il programma articolato e gli approfondimenti previsti su più fronti tutti connessi con l’attività.
La partecipazione è gratuita e tutte le info necessarie saranno date all’atto dell’iscrizione.

 

ArteApedali e ArteApedali per tutti

ArteApedali              Sabato 1 agosto

Musicisti e pubblico in bicicletta per condividere note musicali e bellezza del paesaggioCon Corrado Bungaro, violino-nichelharpa;  Elias Nardi, oud (liuto arabo); Carlo La Manna, basso;  Nazanin Piri, flauto

IMG_0071

partenza alle ore 10 da Arnoga in Valdidentro, arrivo al lago delle Scale

lungo la pista ciclabile Decoville verso le Torri di Fraele ed il Lago delle Scale con concerti e momenti di narrazione lungo il percorso ed all’arrivo. 

Percorso di 10 km quasi tutto in piano (unica breve salita finale) per biciclette, mountan bike e/o bici elettriche per ciclisti non allenati.

Prepariamoci per tempo: E’ possibile noleggiare biciclette anche elettriche per chi non ne fosse provvisto, al numero 0342 929629 con prenotazione obbligatoria entro il 27 luglio 2015 prorogata fino al 30 luglio 2015

ArteApedali per tutti              Domenica 2 agosto

Percorso musicale in bicicletta condiviso tra musicisti e pubblico di ogni età ed abilità,

Partenza alle ore 11 dallo SKY Stadium in località Baita Noa, 23038 Valdidentro

lungo le piste ciclabili che costeggiano il fiume Viola verso Isolaccia e Semogo, pedalata fino a Semogo con concerto finale di presentazione del nuovo CD presso il Centro Polisportivo.

Il percorso sarà aperto anche a diverse abilità che potranno partecipare con l’uso delle Joelette.


Percorso con dislivello in salita di mt 121 su una lunghezza di Km 4,700 adatto a tutte le età, con qualsiasi bicicletta, consigliata e-bike per persone non allenate, la breve salita finale sarà premiata con il concerto di chiusura in prossimità del Centro Polisportivo di Semogo.

Prepariamoci per tempo: E’ possibile noleggiare biciclette anche elettriche per chi non ne fosse provvisto, al numero 0342 929629 con prenotazione obbligatoria entro il 27 luglio 2015 prorogata fino al 30 luglio 2015