Il CamminaForeste fa tappa a Chiuro con il Turismo Responsabile, Ambiente Tutelato e Valorizzato

Dal 25 giugno all’8 luglio CamminaForeste Lombardia 2017 sarà in Provincia di Sondrio. Giovedì 29 giugno a Chiuro l’incontro tematico “Turismo responsabile, ambiente valorizzato e tutelato”.  Imperdibile il programma degli eventi.

Il CamminaForeste è partito e la prossima settimana giungerà in Valtellina. La tappa del 29 giugno a Chiuro è molto importante per noi perchè al Convegno di  Palazzo Andres Flematti si parlerà di Turismo Responsabile che, come ben sapete, è la nostra mission. E’ un grande onore per noi presentare  fra gli ospiti relatori il Presidente di AITR Maurizio Davolio; Marina Cruz, responsabile dei progetti Koan in Europa e America Latina e  Oreste Torri, Presidente della Valle dei Cavalieri. Ci porteranno esperienze vissute ed esempi di buone pratiche in territori italiani e stranieri, ma ci saranno anche begli esempi in Valtellina come potete vedere dal programma. Iscrizioni gratuite qui.

La sera all’Auditorium Valtellinesi nel Mondo alle ore 21:00 sarà in scena lo spettacolo teatrale “Con il cielo e le selve” di Pino Petruzzelli su testi di Mario Rigoni Stern. Ingresso libero.

Il giorno dopo, venerdì 30 alle ore 8:00 si partirà da Palazzo Flematti per la prossima tappa che arriverà a Sondrio, cammineranno con noi i Sindaci di Chiuro e Ponte in Valtellina, Maurizio Davolio, i Soci di AltRaValtellina, Valtellina Accessibile con due joelette, +++Segni Positivi, Farmer’s Market, Opul e tutti coloro che vorranno aggregarsi sono benvenuti. Le iscrizioni sono gratuite qui

Tutte le informazioni sul CamminaForeste sono a questo link.

 

Immersi in AmbriaJazz Festival con AltRaValtellina

dal 6 luglio al 2 agosto 2017

Coccolare il cuore, la mente e lo spirito lasciandosi trasportare dalle note di AmbriaJazz,     ogni concerto in un luogo diverso, ogni evento gratuito.

Musica jazz e contemporanea di ottima qualità per conoscere i luoghi più belli della Valtellina seguendo i numerosi appuntamenti del Festival nel mese di luglio.

E tanto tempo da dedicarsi durante il giorno tra passeggiate, bicicletta, canoa, rafting, mostre, vino buono e ottima cucina, basta esprimere un desiderio!

Luglio è anche il mese di Sondrio Accesa, di ScarpatettiArte, di escursioni con le Guide del Parco,  lasciatevi consigliare dai nostri Soci in base alle vostre passioni!

Il calendario è fitto e sarà consultabile a tempo debito nel sito www.ambriajazz.com

Da non perdere assolutamente:

Il Concerto nei Giardini di Casa Parravicini o nella Chiesa di San Rocco adiacente a Castione Andevenno il 6 luglio alle ore 19 che inaugura la festa “Il Ciapèl d’Oro” con abbondanti piatti di pizzoccheri preparati dalla Pro Loco.

Il concerto dentro la Miniera La Bagnada a Lanzada in Valmalenco, sabato 22 luglio alle ore 15, arrivare in anticipo e con adeguato abbigliamento per sopportare i 6 gradi costanti della miniera! Sarà una emozione UNICA!!!!

Ma più di tutti il concerto di mezzogiorno in Ambria sabato 29 luglio, paesino a 1000mt di quota sulle Orobie nel Comune di Piateda che dà il nome al Festival….con polenta e salsiccia a seguire… attenzione: si sale a piedi…

Ulteriori informazioni e aggiornamenti per il Festival nella pagina Facebook: AmbriaJazz Associazione Culturale

AltRaValtellina: una vacanza per scoprire, per incontrare, per gioire

E’ quasi Pasqua, tempo di gite!!!

Quasi duecento kilometri di valle per offrirvi passeggiate di tutti i tipi verso gli alpeggi, sulle creste, a mezzacosta, nei Parchi, fra gli ecomusei, ma anche in bicicletta lungo il Sentiero Valtellina, Sentiero Rusca, Via dei Terrazzamenti e tanto, tanto altro ancora.

Venite a trovarci: abbiamo organizzato per voi le passeggiate per i Borghi antichi oppure la visita ai Pasquali di Bormio. Impareremo insieme a decorare le uova con sostanze naturali e faremo tanti giochi come vuole la tradizione di Pasquetta.

 

Nuovo Piano Strategico del Turismo

10672320_622934587823759_6793165098748533226_n(Foto Mojoli)

Il Consiglio dei Ministri ha approvato in via definitiva il nuovo Piano Strategico del Turismo 2017-2022 nel quale fa molto piacere trovare frasi come questa:

….” Particolare attenzione va alla diversificazione delle mete turistiche per indirizzare i flussi turistici verso territori ricchi di potenzialità ancora inespresse, quali aree rurali, piccole e medie città d’arte, parchi naturali e marini. Tutto all’insegna della sostenibilità ambientale e culturale.”…..

Frasi in sintonia dunque con la filosofia di AltRaValtellina, che tuttavia si augura che non vengamo mai persi di vista gli obiettivi del TURISMO RESPONSABILE

 

Ponte sotto le Stelle dal 7 e 8 ottobre 2016

stelleOttobre è tempo di vendemmia in Valtellina, quasi di castagne

ma soprattutto di cieli limpidi che consentono una bellissima osservazione delle stelle.

Ecco perchè si fa in questo periodo Ponte Sotto le Stelle: un  raduno nazionale di astrofili che si ritrovano a Ponte in Valtellina per convegni mostre osservazioni e, perchè no, momenti conviviali aperti a tutti. Tutte le info qui: Ponte sotto le stelle 2016

Ecco, ci siamo!!!! Comincia AmbriaJazz !!!!!

3 of Visions: Bebo Ferra, guitar; Paolino Dalla Porta, bass; Fabrizio Sferra, drums

3 of Visions: Bebo Ferra, guitar; Paolino Dalla Porta, bass; Fabrizio Sferra, drums

Grande attesa per l’avvio del Festival ormai giunto all’ottava edizione AmbriaJazz 2016:

al via il 7 e 9 luglio nel segno della musica e della montagna

A Castione musica oltre i confini con 3 of Visions, a Caspoggio Radaelli e Aliffi raccontano Walter Bonatti

Grande attesa per l’avvio dell’ottava edizione di AmbriaJazz Festival, il cui programma è stato annunciato lo scorso 27 giugno. La prima tappa è prevista a Castione Andevenno giovedì 7 luglio alle ore 19.00, nei giardini di Casa Parravicini (vicinanze ex Chiesa di San Rocco, l’evento si terrà anche in caso di pioggia). Il concerto, organizzato in collaborazione con Comune di Castione, Pro Loco Castione e ABeat Records, inaugurerà l’edizione 2016 del “Ciapél d’ Oro”, la ormai nota sagra nata per valorizzare i vini locali.

Ad esibirsi saranno i 3 of Visions (Bebo Ferra chitarra, Paolino Dalla Porta contrabbasso, Fabrizio Sferra batteria), tre dei più sorprendenti musicisti nel panorama nazionale e non solo. Forti di una grande maturità artistica, proporranno una musica che valica ogni confine di genere e stile, che lascia spazio alle sfumature, ai suoni, alla profondità espressiva, ad una ricercata improvvisazione mai fine a se stessa.

Il secondo appuntamento si terrà invece sabato 9 luglio alle ore 21.00 a Caspoggio presso Zenith Centro della Montagna (Via Ezio Vanoni, 2). Si assisterà a In capo al mondo: in viaggio con Walter Bonatti. Luca Radaelli (voce narrante) accompagnato da Maurizio Aliffi (chitarra) racconterà l’epoca delle prime scalate, Bonatti eroe ma soprattutto Bonatti uomo, per evidenziare una filosofia di vita, condotta fra successi e sconfitte, ma sempre con lealtà, umiltà e un grande senso della giustizia.

« Così, – sottolinea Radaelli – ripercorrendo la vita di un uomo, noi compiamo una riflessione sulla vita di ogni uomo.» L’evento è organizzato in collaborazione con Zenith Centro della Montagna, produzione Teatro Invito Lecco.

20160213-Radaelli-In-capo-al-mondo-Verona-770x472

 

 

 

Adotta un Turista: un bel contest per parlare della Valtellina

PICNIC-1170x490

ADOTTA UN TURISTA è una bellissima iniziativa organizzata da Ecobnb e IT.A.CA. che consente di farsi conoscere attraverso il web ed i social network in modo giovane e fresco.

Abbiamo partecipato e….. siamo entrati in classifica!!!!!!! ci trovate al link sottostante dove potrete scoprire che cosa abbiamo proposto noi e gli altri concorrenti, leggere gli articoli e scoprire tutto su questa bellissima iniziativa.

http://ecobnb.it/blog/2016/05/vincitori-adotta-un-turista/

Legno Da Vivere

programma_legno_da_vivere_2016

Quello dei Bordighi è uno dei numerosi Parchi della provincia di Sondrio ed è il più vicino al capoluogo tanto che ci si può arrivare a piedi o in bicicletta, anche quest’anno la Comunità Montana di Sondrio ed Ersaf collaborano per offrire a tutta la popolazione due ricche giornate dense di iniziative. Ai link sottostanti tutte le informazioni.

comunicato stampa Legno da Vivere 2016

programma_legno_da_vivere_2016

Percorso Sensoriale dei Bagni di Masino

sentiero sens 4 giu

Sabato 4 giugno 2016 giornata aperta a tutti

lungo il Percorso Sensoriale dei Bagni di Masino

AltRaValtellina, Ersaf e l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus Consiglio Regionale Lombardo propongono una giornata aperta a tutti fra i boschi della Val Masino prevista per sabato 4 giugno 2016 per conoscere e provare il Percorso Sensoriale realizzato da Ersaf in collaborazione con l’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti Onlus.

Il sentiero si snoda nella bellissima foresta di faggi vicino alla struttura termale dei Bagni di Masino partendo dalla piazzola di fermata dei mezzi pubblici.

Il Percorso è un’esperienza gioiosa per chi si muove al buio ed estremamente educativa se praticata ad occhi chiusi con le guide messe a disposizione dall’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti che ci insegneranno a percorrere con altri occhi il sentiero risvegliando tutti gli altri sensi.

Lungo il percorso ci sono tavoli e panche per pic nic ed un interessante Centro Informativo per conoscere la flora, la fauna, il paesaggio, le sue leggende grazie ad informazioni fruibili lungo il sentiero accessibile.

Il Percorso Sensoriale dei Bagni di Masino è libero ed aperto a tutti sempre,

sabato 4 giugno 2016 sarà possibile visitarlo gratuitamente accompagnati da guide a partire dalle ore 14,00. Per formare i gruppi di visita o per chiedere la disponibilità delle Joelette è a disposizione il numero 348 1521394 cui risponderà Norma.

E’ consigliato un abbigliamento adatto alle passeggiate in montagna; per chi lo desidera sarà utile una benda per gli occhi, in questo caso si raccomanda di portarsi anche un bastoncino da camminata. In caso di pioggia l’evento sarà rinviato a sabato 11 giugno 2016.

Evento promosso da:

AltRaValtellina (Ass. di promozione del Turismo Responsabile in Provincia di Sondrio)

Ersaf (Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura e alle Foreste)

UICI (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus Consiglio Regionale Lombardo)

Valtellina e Valchiavenna in piena Primavera

 

358138891-margheritina-prato-di-fiori-fiore

Che meraviglioso periodo: ci sono fioriture dappertutto, la temperatura si fa gradevole, i paesaggi chiamano alle passeggiate, gli uccelli cinguettano così tanto da fare persino chiasso, tanto sono innamorati, e c’è tutto un movimento nell’aria e nella natura che dovremmo proprio essere ciechi, sordi e di gesso per non accorgercene! E’ ora di andare con lo zaino in spalla a caccia di foto magnifiche nei nostri parchi!                     Lo immaginavate che ne avessimo così tanti? Buona Primavera!

Parco delle Orobie Valtellinesi 

Parco Nazionale dello Stelvio

Oasi Naturale di Pian Di Spagna

Riserva Bosco dei Bordighi

Riserva Naturale Piramidi di Postalesio

Riserva Pian Gembro

Riserva Marmitte dei Giganti

Riserva Val di Mello

Sentiero Sensoriale per tutti ai Bagni di Masino

Monumento Naturale Caurga del torrente Rabbiosa

Monumento Naturale Cascata dell’Acquafragia

PLIS della Bosca

Pasqua al Parco

Gruccioni

La Pasqua è il periodo perfetto per fare una passeggiata a bassa quota nei Parchi, in Valtellina ne abbiamo tanti: quelli in cui è possibile praticare il birdwatching come il Parco della Bosca o la Riserva Naturale del Pian Di Spagna  oppure quelli in cui si può salire accompagnati dalle Guide come il Parco delle Orobie Valtellinesi, in ogni caso cerchiamo di recarci in questi territori con prudenza e rispetto, ecco un decalogo per aiutarci a fare le cose giuste.